Home Le poesie Il Silenzio

Il Silenzio

Il Silenzio poesia e foto di Emanuela Gizzi

Ecco il silenzio,

si affaccia dopo le ciglia

negli spazi indefiniti della mia vita

e quando scendo nelle sue braccia

vigliacca mi vanto,

di parole mi nutro.

Innocente bugiarda di me stessa,

mentre il tempo scorre

senza traccia.

Sogno spesso

e i miei sogni profumano di radura bagnata,

mi affaccio anche io

più in là del sogno,

nello spazio ancora indefinito,

ma di fronte,

non lo affronto.

Al suo cospetto giaccio

cucita in un baco

rapita da un ragno

che, in dosso,

mi modella la sua tela,

perché io sia imperfetta

ma pura.

Ecco il silenzio

mi avvolge,

sento che in un momento

si sparpaglia

nel vento,

e io

non sento più nemmeno quello.

Il vento, il vento… Il vento

-Poesia Edita nella Raccolta “Il Federiciano”-
error: ATTENZIONE il contenuto è protetto!!