di Emanuela Gizzi

Viaggio con i semi in tasca da quando nel 2010 trovai una manciata di semi in uno dei cofanetti di nonna Lucia. Durante questi anni li ho piantati, visti fiorire sfiorire rinascere.
Da allora li regalo e li mappo chiedendo in cambio dei racconti di viaggio, luoghi del cuore che non si dimenticano e che è bello condividere. È nato così il blog Mapping Lucia per mappare appunto quelli che io chiamo i Fiori di Luna , un tipo di fiore particolare a cui mia nonna era molto affezionata.

Viaggio con i semi in tasca per ricordarla

Questo blog ha una doppia anima. Oltre all’aspetto affettivo, essendo una viaggiatrice, scrittrice, fotografa ho voluto creare delle rubriche che mi rappresentassero. Che parlassero di viaggi, di cultura, di luoghi da scoprire, arte nascosta, personaggi e poesie.

Viaggi regalati raccoglie i luoghi del cuore delle persone che hanno ricevuto in regalo i semi.
Il Crèmera è una rubrica per raccontare il mio territorio: Formello, il Parco di Veio, la Valle del Sorbo.
Fotoromanza è la rubrica in cui racconto i miei luoghi e i miei viaggi
Ciak si viaggia è dedicato ai viaggi di grandi donne famose, una rubrica che valorizza la femminilità
Viaggio a regola d’Arte raccoglie interviste ad artisti e vuole essere una vetrina per loro

Poi ci sono i cassetti:

Uno spazio “Fotografia”
La sezione “Poesie e Racconti”
E uno spazio “Dicono di me”

Viaggio con i semi in tasca, mappo e scrivo

Il Blog di Mapping Lucia è uno spazio in cui la bellezza, la Natura, l’arte, le emozioni, l’amicizia, la sensibilità, il coraggio e la voglia di viaggiare si mescolano.

Cerco di portare l’attenzione sull’Ambiente, che è uno dei temi che sento di più, e anche sul talento, spesso così trascurato e che invece mi fa pensare a tutto quel mondo sommerso, pieno di bella gente.


LA MISSION


 

error: ATTENZIONE il contenuto è protetto!!