Home Le poesie Vasco Rossi Medley Show

Vasco Rossi Medley Show

Vasco Rossi Medley Show di Emanuela Gizzi Mapping Lucia

Vasco Rossi Medley Show

FORWARD>>

In una Domenica Lunatica, di quelle che non si sa mai, Gli Angeli decisero che era il momento di scoccare la freccia di Cupido e di farmi innamorare di un tipo Praticamente Perfetto.

Ma, per un’Anima Fragile come me, un’Incredibile Romantica come me, ci vorrebbe -come minimo- un Toffee di quelli che hanno una Canzone in mente per ogni occasione, uno che scansa La Noia, uno che ti fa Vivere una Favola stupenda e con cui puoi dire “Vado al Massimo”.

Ma soprattutto uno con gli Occhi Blu con cui ballare Walzer di Gomma all’infinito ed al quale dire davanti all’Albachiara: “Ciao amore, oggi è stata Una Splendida Giornata

Se una si svegliasse tutte le mattine innamorata non gliene fregherebbe niente di Cosa Succede In Città, o no?

“Dimentichiamoci Questa Città” griderei.

E Vivere sarebbe come quegli Sballi Ravvicinati del III° Tipo che si vedono in Un Gran Bel Film.

Gli Angeli, allora, mi rassicurano:

Ehi! Lo Show sta cominciando e non c’è Nessun Pericolo Per Te, hai presente La Favola Antica? Ecco, Ogni Volta che guarderai il cielo saprai che lui ha rubato la Luna Per Te, proprio così. Sarà Stupendo!”   

“Per me Va Bene, Va Bene Così gli rispondo, e aggiungo “spero che non rimarrò Delusa, altrimenti sentirete Gli Spari Sopra il Paradiso come quando Mi Si Escludeva! Vi chiedo un favore -Non voglio uno che mi chiami Susanna, Gabry, Laura, o mi dica: Brava Giulia! Ehi, Giulia a chi?- Sò come sono fatta Io Perderò la pazienza e prenderò 10 Gocce di Valium, ritornerò alla Vita Spericolata di sempre affogando tra le Bollicine di un bicchiere”.

Ma Gli Angeli insistono:

“Il Mattino è arrivato e, L’Uomo Che Hai Qui di Fronte, non potrà più Vivere Senza Te e se proverà a Ridere Di Te si ritroverà con un bel Fegato…Fegato Spappolato!

Allora cosa T’Immagini? Un uomo che abbia Un Senso. Giusto?

Arrivo a Modena Park con questa convinzione, e lui, esce da uno Stupido Hotel, si avvicina, alza le spalle e esordisce così: Voglio Proprio Esagerare, prima eravamo Liberi Liberi ma, Ormai è Tardi, da adesso Siamo Solo Noi

Io resto a fissarlo poi gli chiedo Quanti Anni Hai?”

E lui, con una faccia precisa, mi risponde “Le Cose Che Non Dici sono migliori di quelle che dici”.

Uno di poche parole, penso.

Ma Io No e quindi lo stuzzico Hai Ragione Tu ma allora di cosa parliamo?”  

E lui Eh, Già… di cosa parliamo. Ah…” ci ripensa “Se Ti Potessi Dire, La Verità, ecco, io preferirei una donna Come Nelle Favole, capisci? Io e Te, e nessun altro, così la Nostra Relazione sarà perfetta”  

… Impallidisco …

Sento la Marea crescermi nello stomaco.

Poi mi guarda dritto negli occhi, diventa rude “Sì, ma se mi tradisci, Ti Taglio La Gola

Lo affronto seria “Invece che un Walzer, con te, mi sembra di ballare già il Tango della Gelosia

“Ehi, ehi scherzo” sghignazza, poi mi fà “non possiamo fare Tutto In Una Notte, lo so, però Il Mondo Che Vorrei sei tu, anche se non ci conosciamo, ma ti vedo già che sforni un bell’Asilo Republic, e ti occupi di me quando torno da lavorare”.

Io lo guardo turbata, lui lo nota, mi riprende “Che c’è, mi sembri Senza Parole. Commossa, eh?”

“Affatto” gli dico “Questa è un’Idea 77! C’è Chi Dice No allo schiavismo maschilista, ormai da anni. Io dovrei fare tutto e tu Non Appari Mai? Mica sono quella sprovveduta di Sally che cammina guardando per terra?”

Prima di andarmene aggiungo “A proposito, volevo solo dirti Benvenuto e magari scrivere Una Canzone Per Te ma dopo queste rivelazioni …. Sono Ancora In Coma

Gli Angeli si guardano, confabulano tra loro:

“È Colpa d’Alfredo, che modi sono, uno dei Soliti Uomini fanfaroni e anche maschilisti”

“No, macché, Jenny è pazza, mette subito dei muri e se ne va”

Poi si voltano verso di me, perentori:

“Senti Jenny, Dillo alla Luna che ti trovi lei L’Uomo Più Semplice della Terra, noi Non Siamo Mica Gli Americani!”

Scuotono le ali e scompaiono tra quelle Dannate Nuvole.

Allora guardo la Luna e lei ammicca “Dai, vieni,Ti Prendo E Ti Porto Via

Io chiudo gli occhi e in un attimo divento una Rock Star!

REWIND<<  it please!
error: ATTENZIONE il contenuto è protetto!!